BaTTiaTo Forum

News - Le note di Battiato => CONCERTI => Topic aperto da: Marcello - Settembre 18, 2016, 19:06:12 pm

Titolo: 15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 18, 2016, 19:06:12 pm
Tre video del concerto tenuto per i pochi eletti dello Iulm di Milano, scovati su YouTube:





Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 18, 2016, 21:04:59 pm
Non sei riuscito ad andare? io purtroppo ero via ma parecchia gente che conosco c'era e mi hanno detto che Franco era piuttosto in forma. Ho visto il video della cura e mi pare che sia andata piuttosto bene!
Non so voi ma a me La Cura inizia a uscirmi dagli occhi! Non si sarà stancato pure lui di cantarla?
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: calypsos - Settembre 18, 2016, 21:31:11 pm
Non so voi ma a me La Cura inizia a uscirmi dagli occhi! Non si sarà stancato pure lui di cantarla?

Forse arrivi tardi, sono anni e siamo in tanti che ormai  detestiamo 'sta bella canzone ruffiana diventata cult per anziane signore e per mistici d'accatto   <0>
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 19, 2016, 19:29:32 pm
Non sei riuscito ad andare? io purtroppo ero via ma parecchia gente che conosco c'era e mi hanno detto che Franco era piuttosto in forma.

Purtroppo ero via anch'io (ma a dire il vero non mi sono proprio posto il problema, pensando che i posti sarebbero stati per pochi intimi...).

Per quanto riguarda "La cura", è impossibile che non la canti in un concerto, essendo ritenuta da pubblico e critica (a torto o a ragione) il "capolavoro" di Battiato. Altre secondo me sono le canzoni che potrebbe evitare a favore di altri (stupendi) pezzi...
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 20, 2016, 00:44:16 am
Ciao Marcello,
mi presento sono Stefania e mi sono appena iscritta.
Ti voglio dire che io sono stata al concerto c/o la Iulm ( MERAVIGLIOSO!!!!!), ma non sono un'eletta...
Ho semplicemente mandato una mail alla segreteria del rettorato, come avevo letto su internet.
Ammetto che ci speravo molto ma ci contavo poco ... invece...mi hanno risposto confermando la mia presenza all'evento...
Non potevo crederci! Il concerto è stato sublime .... vederlo dal vivo è un'emozione indescrivibile..
Ciao
Stefania.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 20, 2016, 10:11:19 am
Come tutti i classici di tutti i cantanti e di tutti i gruppi La cura, proprio perché non può non essere suonata, ha apparentemente un problema di ridondanza. Si leggono queste cose su tutti i forum e tutti i social di qualunque band. Il fatto è però che questo tipo di reazione ce l'hanno in linea di massima i fan che ogni anno si fanno n-mila concerti, e di conseguenza diventano delle comari pure prevedibili nella loro insofferenza reiterata, come dire grazie al ciufolo che ti stanchi  :D Prendetevi una pausa, ascoltate altro, non sentitevi in obbligo, vedrete che andrà tutto meglio ;)

(scherzi a parte anche a me esce dagli occhi E ti vengo a cercare e un po' tutto l'ambaradan mistico meditativo L'oceano di silenzio e compagnia ma questo non ha nulla a che vedere col valore dei pezzi)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 20, 2016, 10:43:52 am
questo tipo di reazione ce l'hanno in linea di massima i fan che ogni anno si fanno n-mila concerti, e di conseguenza diventano delle comari pure prevedibili nella loro insofferenza reiterata,

ogni riferimento è puramente casuale?!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 20, 2016, 12:17:44 pm
ogni riferimento è puramente casuale?!

Rigorosamente!  °))
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 20, 2016, 13:49:32 pm
Guarda che al concerto di Treviso ci riuniamo tra comari e veniamo tutte a casa tua!!!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 20, 2016, 14:39:05 pm
Guarda che al concerto di Treviso ci riuniamo tra comari e veniamo tutte a casa tua!!!

Casa mia è piccola ma al limite troveremo un'osteria ospitale  ;)

Comunque aspetta Treviso quando? E dove? Qualcosa mi sfugge
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 20, 2016, 15:08:26 pm
Al Pinarello Festival, il 29 ottobre, Museo di Santa Caterina. I biglietti on-line sono esauriti, il giorno del concerto la biglietteria ne metterà in vendita un po'.
Io però non l'ho preso.
http://www.lineadombra.it/ita/mostre/storia-dell-impressionismo/pinarello-festival.php
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 20, 2016, 15:10:48 pm
Al Pinarello Festival, il 29 ottobre, Museo di Santa Caterina. I biglietti on-line sono esauriti, il giorno del concerto la biglietteria ne metterà in vendita un po'.
Io però non l'ho preso.
http://www.lineadombra.it/ita/mostre/storia-dell-impressionismo/pinarello-festival.php

Il 29 ottobre è di sabato, ci farò un salto e vediamo se ho fortuna: grazie!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 20, 2016, 19:37:48 pm
... anche a me esce dagli occhi...

Scusate, solo una nota tecnica: tutt'al più "La cura" potrà uscire dalle orecchie, non dagli occhi  ;)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 20, 2016, 19:44:11 pm
Ciao Marcello,
mi presento sono Stefania e mi sono appena iscritta.
Ti voglio dire che io sono stata al concerto c/o la Iulm ( MERAVIGLIOSO!!!!!), ma non sono un'eletta...
Ho semplicemente mandato una mail alla segreteria del rettorato, come avevo letto su internet...

Ciao Stefania, mi fa piacere. Evidentemente non è stato molto pubblicizzato come evento, se non c'è stato l'assalto... com'era giusto, d'altra parte, visto che i posti non erano molti.

La band era solo archi + tastiere (senza chitarra, basso e batteria)?
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 20, 2016, 23:03:18 pm
Ciao Marcello,
spero di rispondere a te e non ad altri ... non ho ancora ben capito come funziona questo sito e temo di sbagliare qualcosa.
L'evento effettivamente è stato pubblicizzato pochissimo, se tieni anche conto che sul sito ufficiale non ne hanno fatto menzione...io sono stata solo fortunata a leggere in internet la notizia per tempo, poche ore dopo la sua pubblicazione!
Il Maestro si è esibito con accompagnamento di pianoforte (Carlo Guaitoli), tastiere (Angelo Privitera), 2 violini, viola e violoncello.
E' stato un concerto molto intimo ... una meraviglia!
Sicuramente la location era molto più adatta, per un suo concerto  rispetto a quando l'ho visto al 15 di luglio al Summer Arena di Assago ( location molto dispersiva), anche se lì sono riuscita, a fine concerto,  a STRINGERGLI LA MANO .... un'emozione unica, che solo un altro fan può comprendere...
Stefy.

Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 21, 2016, 08:04:54 am
Scusate, solo una nota tecnica: tutt'al più "La cura" potrà uscire dalle orecchie, non dagli occhi  ;)

Entra dalle orecchie ed esce dagli occhi!!
Scherzi a parte, La Cura mi piace moltissimo, anche se non è tra i miei dieci brani preferiti di Franco, solo che con tutte le meraviglie che ha composto qualche volta vorrei ascoltare qualcosa di diverso, tipo Fortezza Bastiani o Come un cammello in una grondaia.
Avrò mai questo piacere?
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 21, 2016, 11:05:09 am
solo che con tutte le meraviglie che ha composto qualche volta vorrei ascoltare qualcosa di diverso, tipo Fortezza Bastiani o Come un cammello in una grondaia.
Avrò mai questo piacere?

Mi pare che Battiato abbia negli anni selezionato un gruppo di canzoni dalle quali pescare la setlist e che non vada fuori da quelle. Che poi sono i pezzi selezionati per Le nostre anime.
Dispiace perché restano fuori pezzi meravigliosi.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Goutez et comparez - Settembre 21, 2016, 23:11:18 pm

Sicuramente la location era molto più adatta, per un suo concerto  rispetto a quando l'ho visto al 15 di luglio al Summer Arena di Assago ( location molto dispersiva), anche se lì sono riuscita, a fine concerto,  a STRINGERGLI LA MANO .... un'emozione unica, che solo un altro fan può comprendere...
Stefy.

Beata te, io non ci sono mai riuscito! Carrara 2001, Pisa 2002, Mantova 2004 e Massa 2016 ed ogni volta si è dileguato come un ladro...  #triste#
Quest'anno poi ho toccato l'apice della sfortuna: Franco si sarebbe dovuto esibire, per pochi intimi, il giorno dopo, in un mini concerto al pianoforte, nel reparto di oncologia del NOA (nuovo ospedale apuano), ma a causa della troppa stanchezza ha dato forfait ed ho perso la mia grande occasione!

Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 21, 2016, 23:34:27 pm
Caspita! quindi sono stata veramente fortunata!!
Il concerto di luglio, in cui appunto gli ho stretto la mano, era il mio primo concerto!!!
Seguo questo IMMENSO ARTISTA da solo pochi mesi, da marzo esattamente e per caso, e mi ha letteralmente conquistata, in tutto ciò che dice e che fa... Ora non c'è canzone che non conosca e m piacciono immensamente tutte, e cerco di vedere tutte le interviste su internet...
Ci credi che mi sento una persona migliore da quando lo seguo?
Sarebbe un sogno riuscire a conoscerlo!
Mi piacerebbe sapere se in questo Forum c'è qualcuno che c'è riuscito... tu lo sai?
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: AbulQasim - Settembre 22, 2016, 06:56:30 am
Caspita! quindi sono stata veramente fortunata!!

ma quanti anni hai Stefania ?
stiamo parlando di un musicista, mica di San Francesco reincarnato
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 22, 2016, 07:56:52 am
stiamo parlando di un musicista, mica di San Francesco reincarnato

Di più, di più!  :D
Speriamo Stefania sia molto giovane: porterebbe una ventata d'aria fresca in mezzo a noi "vecchiacci" ultracriticoni over 40 (o 50, 60, ...).  ;)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 22, 2016, 08:14:01 am
Mi piacerebbe sapere se in questo Forum c'è qualcuno che c'è riuscito... tu lo sai?

Non è poi così difficile conoscerlo. Al prossimo concerto, basta che arrivi presto sul posto, verso le 17.30 - 18.00, ti apposti davanti all'ingresso degli artisti e aspetti. Quando arriva e scende dalla macchina, ti avvicini, lo saluti e se hai fortuna riesci anche a scambiare due parole con lui. Ovviamente dipende da quanta gente c'è.
Diciamo che a Milano e nelle altre grandi città è un po' difficoltoso perchè c'è sempre molta gente che aspetta e poi gli addetti alla sicurezza sono piuttosto rigidi. Nei teatri più piccoli invece a volta si riesca anche ad assistere alle prove, io l'ho fatto molte volte, e in quei momenti vedi un Franco completamente diverso (se è in buona), rilassato, scherzoso, che fa un sacco di battute.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 22, 2016, 08:14:44 am
noi "vecchiacci" ultracriticoni over 40 (o 50, 60, ...).  ;)

SCREANZATO!!!!!!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 22, 2016, 08:15:42 am
ma quanti anni hai Stefania ?
stiamo parlando di un musicista, mica di San Francesco reincarnato

Dai, ci siamo passati più o meno tutti da questa fase...
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 22, 2016, 23:27:42 pm
Grazie Virginia, la prossima volta vedrò di recarmi sul posto un po' prima così magari avrò la fortuna di poterci scambiare due parole anch'io ... sei stata molto carina!
E ora risponderò a tutti gli altri che invece mi hanno criticato.
Onestamente non capisco le vostre critiche ... cosa ho detto che non va?
E' la verità che mi sento una persona migliore da quando lo ascolto e lo ripeto anche oggi... mi ha fatto aprire la mente su tante cose, e l'ascolto delle sue parole mi sta  aiutando a superare un periodo orribile...
Pensavo che in un forum a lui dedicato sarei stata capita... ma vedo che mi sbagliavo...
Per quanto riguarda la mia età, non sono poi così tanto giovane, ho 36 anni.
Penso di avere risposto a tutte le vostre curiosità, e finisco aggiungendo che le vostre critiche mi hanno delusa...ma la verità è che non bisogna mai aspettarsi troppo!

Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 22, 2016, 23:55:49 pm
Suvvia Stefania invece il tuo entusiasmo è da apprezzare! Credo che l'invito di qualcuno sia solo a non scivolare nell'idolatria, niente di più di questo. Benvenuta e non farci mancare i tuoi contributi. Per il resto niente da aggiungere al consiglio di Virginia, tutto sta a cogliere il momento giusto allora Franco è una persona di rara cortesia e disponibilità. A fine concerto quasi sempre la stanchezza prevale.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 23, 2016, 07:54:20 am
Vero Stefania, non te la prendere. Il fatto è che qui siamo quasi tutti veterani fan di Battiato (anni e anni di concerti e discussioni...), e ultimamente le critiche a Franco ormai quasi prevalgono sugli apprezzamenti...
Non eravamo più abituati a chi, come te, vede la sua grandezza per la prima volta, e ne rimane affascinata. E tutti noi lo riteniamo un grande, anzi un grandissimo.
Se mi passi il paragone, tu sei nella fase fantastica e indescrivibile dell'innamoramento; poi però ci sono il fidanzamento e il matrimonio... ecco, molti di noi sono sposati con Battiato da più di trent'anni!  :)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 23, 2016, 12:08:21 pm
ecco, molti di noi sono sposati con Battiato da più di trent'anni!  :)

Qualcuno/a sarebbe ora che divorziasse!  °))
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Fagiolino - Settembre 23, 2016, 12:11:50 pm
Se mi passi il paragone, tu sei nella fase fantastica e indescrivibile dell'innamoramento; poi però ci sono il fidanzamento e il matrimonio... ecco, molti di noi sono sposati con Battiato da più di trent'anni!  :)

Ottimo esempio che comprende anche il fenomeno della gelosia verso i nuovi arrivati ;)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 23, 2016, 12:20:18 pm
Ottimo esempio che comprende anche il fenomeno della gelosia verso i nuovi arrivati ;)

Io ho promesso di amarlo, onorarlo e rispettarlo per tutta la vita, finchè morte non ci separi (non c'è la faccina che fa gli scongiuri)?!!!!
Giusto per restare in tema della bufala circolata in rete nei giorni scorsi...
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 24, 2016, 00:24:52 am
I vostri messaggi sono veramente molto carini! GRAZIE A TUTTI!!!
Poi Marcello, quando e se vorrai mi potrai spiegare il perché "le critiche superano gli apprezzamenti"...
Se posso ora ho qualche curiosità da chiedervi ... voi vi conoscete anche di persona? Vi siete mai incontrati a qualche suo concerto?
Giusto per capire come funziona questo forum... e poi ora mi avete anche incuriosito sulla vostra età...
Bacioni. Stefania.




Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 24, 2016, 15:06:25 pm
Poi Marcello, quando e se vorrai mi potrai spiegare il perché "le critiche superano gli apprezzamenti"...

Beh... perché la voce non è più quella di dieci anni fa, perchè ai concerti canta questa canzone e non quella, perché dice che farà il il film su Handel e poi non lo fa, perché indossa le calze marroni e a noi piacciono grigie... insomma, come dicevo in un altro post, siamo dei gran criticoni! <0>
Poi ovviamente ci sono i diversi punti di vista su varie cose (ad esempio qui credo di essere l'unico a ritenere l'album 'L'ombrello e la macchina da cucire' un capolavoro... ma questa è un'altra storia!)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 24, 2016, 15:10:51 pm
... voi vi conoscete anche di persona? Vi siete mai incontrati a qualche suo concerto?

Io purtroppo non posso rivelare la mia vera identità, per via del mio mestiere (agente segreto) :cool:
In realtà non mi chiamo neanche Marcello.

Ciao
Ugo
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 24, 2016, 15:17:49 pm
... e poi ora mi avete anche incuriosito sulla vostra età...

Mah, io sono tra i 40 e i 50 (ma dentro mi sento intorno ai 17) - non posso essere più preciso sempre per la questione dell'agente segreto. Ma qui ci sono sicuramente fan anche molto, molto più anziani...

Bacioni anche a te (in attesa che ti risponda anche qualcuno più serio di me ;))
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: gigio_mouse - Settembre 24, 2016, 16:55:21 pm
Ma qui ci sono sicuramente fan anche molto, molto più anziani...


Ragazzino, come ti permetti?
 ;) °)) ROTFL
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Goutez et comparez - Settembre 24, 2016, 17:09:41 pm

e poi ora mi avete anche incuriosito sulla vostra età...
Bacioni. Stefania.

37 anni, nato 34 anni (-3 giorni) dopo Franco.  ;)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 25, 2016, 00:53:59 am
Ciao a tutti,
Caro Marcello/Ugo (?????) intanto ti voglio dire che anche a me l'album "L'ombrello e la macchina da cucire" piace molto, le canzoni "Moto Browniano", "Tao", "Fornicazione"  le ritengo meravigliose... Per quanto riguarda la voce, magari come tu dici non è più come quella di 10 anni fa, ma con il tempo si è arricchita di calore e intimità, e quindi secondo me è ancora più poetica. Cosa ne pensi?
Aggiungo che le informazioni che hai dato riguardo te stesso sono un po' vaghe e sicuramente ti chiami Marcello e non Ugo... di la verità! E comunque sei molto simpatico.
Goutez et comparez, a te rispondo che sei  avanti a me solo di un anno, e mi piacerebbe sapere quando è nata in te la passione per Battiato...è una cosa recente come per me o già quando eri piccolo in casa tua si ascoltava?
Io ad esempio sono cresciuta a pane e Battisti...
Penso che non otterrò molte risposte chiedendovi di dove siete ( vero Marcello?) ... il mio non vuole essere un interrogatorio (il ruolo di agente è già stato preso del resto), è solo per conoscervi un po' di più...
Questa sera avevo un impegno fissato da tempo  e non sono riuscita a vedere la trasmissione di Rai 1, dove Battiato era ospite...voi l'avete vista? Com'è stato?
Bacioni a tutti e buonanotte.
Stefania
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Goutez et comparez - Settembre 25, 2016, 03:25:30 am
Ciao a tutti,
Caro Marcello/Ugo (?????) intanto ti voglio dire che anche a me l'album "L'ombrello e la macchina da cucire" piace molto, le canzoni "Moto Browniano", "Tao", "Fornicazione"  le ritengo meravigliose... Per quanto riguarda la voce, magari come tu dici non è più come quella di 10 anni fa, ma con il tempo si è arricchita di calore e intimità, e quindi secondo me è ancora più poetica. Cosa ne pensi?
Aggiungo che le informazioni che hai dato riguardo te stesso sono un po' vaghe e sicuramente ti chiami Marcello e non Ugo... di la verità! E comunque sei molto simpatico.
Goutez et comparez, a te rispondo che sei  avanti a me solo di un anno, e mi piacerebbe sapere quando è nata in te la passione per Battiato...è una cosa recente come per me o già quando eri piccolo in casa tua si ascoltava?
Io ad esempio sono cresciuta a pane e Battisti...
Penso che non otterrò molte risposte chiedendovi di dove siete ( vero Marcello?) ... il mio non vuole essere un interrogatorio (il ruolo di agente è già stato preso del resto), è solo per conoscervi un po' di più...
Questa sera avevo un impegno fissato da tempo  e non sono riuscita a vedere la trasmissione di Rai 1, dove Battiato era ospite...voi l'avete vista? Com'è stato?
Bacioni a tutti e buonanotte.
Stefania

Ho cominciato ad ascoltare Battiato quando avevo 11 anni e a cantare le sue canzoni nei karaoke a 16.

P.S.
Sono di Bagnone, un piccolo paesino (poco più di 1850 abitanti) della Lunigiana, in provincia di Massa Carrara.  :)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: AbulQasim - Settembre 25, 2016, 22:17:58 pm
(ad esempio qui credo di essere l'unico a ritenere l'album 'L'ombrello e la macchina da cucire' un capolavoro... ma questa è un'altra storia!)

siamo almeno in due
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 25, 2016, 23:27:41 pm
Non sono mai stata dalle tue parti, ma so che sono posti meravigliosi, immersi nella natura...
Io invece sono di Monza e anch'io non mi posso lamentare...il nostro parco è enorme, il parco recintato più grande d'Europa e poi la Brianza è ricca di vegetazione...
Oggi ho poi guardato su rai replay la trasmissione di ieri sera W Mogol... Battiato mi ha emozionato moltissimo! Quanta poesia!!! Quell'uomo mi incanta!!!
Bacioni, Stefania.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 26, 2016, 07:46:40 am
Caro Marcello/Ugo (?????) intanto ti voglio dire che anche a me l'album "L'ombrello e la macchina da cucire" piace molto, le canzoni "Moto Browniano", "Tao", "Fornicazione"  le ritengo meravigliose...

Cara Stefania, mi fa molto piacere! Chiamami pure col mio falso nome, Marcello

Per quanto riguarda la voce, magari come tu dici non è più come quella di 10 anni fa, ma con il tempo si è arricchita di calore e intimità, e quindi secondo me è ancora più poetica. Cosa ne pensi?

In realtà io non mi sono mai lamentato più di tanto... e poi adesso la voce è quasi tornata ai vecchi livelli (era il tour invernale che ci aveva un po' fatto preoccupare). Credo che la rottura del femore abbia fatto la sua parte.

Aggiungo che le informazioni che hai dato riguardo te stesso sono un po' vaghe e sicuramente ti chiami Marcello e non Ugo... di la verità! E comunque sei molto simpatico.

Grazie. Marcello va bene (o, anche se suona male, Marciugo)

Io ad esempio sono cresciuta a pane e Battisti...

Io sono passato direttamente dallo Zecchino d'Oro a Battiato (ritenuto a quei tempi - 'La voce del padrone' - "un deficiente" dai miei genitori, n.d.r.). Queste sono cose che dovrebbero essere oggetto di studi psicologici approfonditi...

Penso che non otterrò molte risposte chiedendovi di dove siete ( vero Marcello?) ... il mio non vuole essere un interrogatorio (il ruolo di agente è già stato preso del resto), è solo per conoscervi un po' di più...

Eh, visto che ho scritto in vari post che vado ai concerti di Milano e dintorni, non posso nascondere che la mia area è quella (ma davvero di più non posso dire, perché altrimenti il mio capo si arrabbia!)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 26, 2016, 07:48:46 am
siamo almeno in due

Ah! Ma allora non è poi così odiato come pensavo!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Carlo - Settembre 26, 2016, 08:34:51 am
siamo almeno in due

Siamo almeno in tre
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 26, 2016, 12:26:56 pm
Siamo almeno in....

ma no, scherzavo!!!!!!  ROTFL

quel disco ha un solo pregio: mi ha fatto apprezzare ancora di più L'imboscata. Ho goduto come un riccio perché non ci credevo più.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: AbulQasim - Settembre 26, 2016, 13:46:14 pm
A inizio 2007, sul vecchio NG, feci un lungo post "pro-Sgalambro", al cui interno compariva anche 'sta roba qua relativa all' "Ombrello...":

Ammetto senza difficoltà che rimasi assai perplesso all'uscita di questo disco, trovai strane le musiche, oscuri i testi, abbastanza presto lo
abbandonai in un angolo a fermentare e mi dedicai ad altro.
Poi, semi-casualmente, con l'uscita di Fleurs3, lo riascoltai e fu amore a seconda vista.
Forte e potente.
Forse sono cambiato io, fatto sta che ho iniziato a gradire enormemente il primo frutto di questa collaborazione dove un Battiato libero dal dover scrivere testi e tornato puramente musicista si trovava a duellare di fioretto con le liriche aspre e spigolose di Sgalambro.
Una sfida geniale che il musicista dentro Battiato non poteva non accettare e non vincere.
A quei testi contrappose musiche sfuggenti, irregolari, irrisolte, ma che proprio per questo ad ogni ascolto svelano qualcosa e suonano nuove.
Con immutato rispetto per Bandiera bianca o Lode all'inviolato brani come Piccolo pub o Fornicazione sembrano avere sempre qualcosa da esplorare e rendono l'ascolto ogni volta un'esperienza assai significativa.
E' un disco estremamente vario dove musicalmente Battiato si regala atmosfere quasi-ambient (Moto browniano), finali semi-minimalisti (Tao), escursioni nella classicità (Un vecchio cameriere) ed è capace in uno stesso brano di partire con ritmiche balcaniche per terminare in un immobilismo assoluto (L'esistenza di Dio), e nei molti brani imperniati sulle macchine elettroniche si utilizzano suoni caldi e piacevoli che (capisciammè) sono ormai solo uno sbiadito ricordo.
Insomma una gioia per le orecchie e una festa per il cervello e in tutto questo i testi di Sgalambro, proprio perchè oscuri e mai
immediati, risultano perfettamente funzionali.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 26, 2016, 20:20:00 pm
Mah, io sono tra i 40 e i 50 (ma dentro mi sento intorno ai 17) - non posso essere più preciso sempre per la questione dell'agente segreto. Ma qui ci sono sicuramente fan anche molto, molto più anziani...

Bacioni anche a te (in attesa che ti risponda anche qualcuno più serio di me ;))

Ah ecco chi è il tizio che si vede sempre ai concerti di Milano, con l'impermeabile dal bavero alzato e gli occhiali scuri!!!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 26, 2016, 20:21:16 pm


Grazie. Marcello va bene (o, anche se suona male, Marciugo)

[/quote]

Ughello!!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Virginia - Settembre 26, 2016, 20:25:10 pm
A inizio 2007, sul vecchio NG, feci un lungo post "pro-Sgalambro", al cui interno compariva anche 'sta roba qua relativa all' "Ombrello...":

Ammetto senza difficoltà che rimasi assai perplesso all'uscita di questo disco, trovai strane le musiche, oscuri i testi, abbastanza presto lo
abbandonai in un angolo a fermentare e mi dedicai ad altro.
Poi, semi-casualmente, con l'uscita di Fleurs3, lo riascoltai e fu amore a seconda vista.
Forte e potente.
Forse sono cambiato io, fatto sta che ho iniziato a gradire enormemente il primo frutto di questa collaborazione dove un Battiato libero dal dover scrivere testi e tornato puramente musicista si trovava a duellare di fioretto con le liriche aspre e spigolose di Sgalambro.
Una sfida geniale che il musicista dentro Battiato non poteva non accettare e non vincere.
A quei testi contrappose musiche sfuggenti, irregolari, irrisolte, ma che proprio per questo ad ogni ascolto svelano qualcosa e suonano nuove.
Con immutato rispetto per Bandiera bianca o Lode all'inviolato brani come Piccolo pub o Fornicazione sembrano avere sempre qualcosa da esplorare e rendono l'ascolto ogni volta un'esperienza assai significativa.
E' un disco estremamente vario dove musicalmente Battiato si regala atmosfere quasi-ambient (Moto browniano), finali semi-minimalisti (Tao), escursioni nella classicità (Un vecchio cameriere) ed è capace in uno stesso brano di partire con ritmiche balcaniche per terminare in un immobilismo assoluto (L'esistenza di Dio), e nei molti brani imperniati sulle macchine elettroniche si utilizzano suoni caldi e piacevoli che (capisciammè) sono ormai solo uno sbiadito ricordo.
Insomma una gioia per le orecchie e una festa per il cervello e in tutto questo i testi di Sgalambro, proprio perchè oscuri e mai
immediati, risultano perfettamente funzionali.

Questo album contiene la canzone più triste ed angosciante di tutto il repertorio di Franco: Un vecchio cameriere. Le rare volte che l'ho ascoltata mi è venuto il magone.
Belle Piccolo pub, Gesualdo da Venosa e Fornicazione
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 26, 2016, 20:52:25 pm

Belle Piccolo pub, Gesualdo da Venosa e Fornicazione

Quelle sì.
Comunque suoni non bellissimi in linea generale, per i miei gusti almeno.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 26, 2016, 23:45:39 pm
AbulQasim, che bella la tua recensione de " L'ombrello e la macchina da cucire" ... scrivi benissimo.

Marcello! Abitiamo vicini!! Hai visto?!? Magari chissà, ci si potrà incontrare a qualche concerto!!
Condividere un concerto di Battiato con qualcuno che ha la mia stessa passione per lui mi piacerebbe molto...
Bacioni a tutti
Stefania
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 27, 2016, 07:23:51 am
Ah ecco chi è il tizio che si vede sempre ai concerti di Milano, con l'impermeabile dal bavero alzato e gli occhiali scuri!!!

Sono stato scoperto... ::angry::
Ora sarò costretto a cambiare look  #triste#
La prossima volta potrei essere quella con i tacchi a spillo in terza fila  ;)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 27, 2016, 07:26:33 am
Questo album contiene la canzone più triste ed angosciante di tutto il repertorio di Franco: Un vecchio cameriere. Le rare volte che l'ho ascoltata mi è venuto il magone.

Canzone stupenda proprio per la sua immensa tristezza...
(musica dall'adagio del quartetto Op. 64 n. 5 di Haydn, tra l'altro)
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 27, 2016, 07:28:39 am
Ughello!!

Ughello è stupendo!!
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 27, 2016, 07:30:10 am
Marcello! Abitiamo vicini!! Hai visto?!? Magari chissà, ci si potrà incontrare a qualche concerto!!

Sarò quella con i tacchi a spillo in terza fila! :D
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 28, 2016, 00:20:40 am
Ok mi arrendo Marcello!!! Non riesci proprio ad essere serio...
Spero di trovare QUALCUN ALTRO VICINO A ME che abbia voglia di condividere un concerto insieme!!!
Quando sarà farò comunque caso alla terza fila ... metti che ci sia una con i tacchi a spillo ...
Per la cronaca allo IULM, quando tu non c'eri, sei stato sostituito .... i tacchi a spillo li avevo io!!  :)
Buona notte e baci
Stefania.


Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 28, 2016, 07:22:13 am
Ok mi arrendo Marcello!!! Non riesci proprio ad essere serio...

È dura la vita dell'agente segreto... #triste#

Spero di trovare QUALCUN ALTRO VICINO A ME che abbia voglia di condividere un concerto insieme!!!
Quando sarà farò comunque caso alla terza fila ... metti che ci sia una con i tacchi a spillo ...
Per la cronaca allo IULM, quando tu non c'eri, sei stato sostituito .... i tacchi a spillo li avevo io!!  :)
Buona notte e baci
Stefania.

Sicuramente ce ne sono tanti del forum che vanno ai concerti nelle nostre zone (anche se magari non lo dicono).
Comunque, nel caso dovessimo essere in tante con i tacchi a spillo, io sarò quella con le gambe pelose  ;)

Baci anche a te! Ti assicuro - e gli altri lo possono confermare - che di solito sono (un po') più serio...
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 29, 2016, 00:39:47 am
Caspita, che segretezza generale ... non pensavo ...  #triste#

Marcello, se di solito sei un po' più serio, vuol dire che ti stai proprio divertendo a prendere in giro me! ... Che dire? Meno male che c'è qualcuno che si diverte!!!

Ma come cavolo fate a mettere le citazioni?!?!? Io non l'ho ancora capito!! Almeno questo me lo puoi dire? Oppure è una prova d'intelligenza che devo superare per essere ammessa a tutti gli effetti al gruppo?!?

Baci. Stefania.


Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Aries - Settembre 29, 2016, 00:59:56 am


Ma come cavolo fate a mettere le citazioni?!?!? Io non l'ho ancora capito!! Almeno questo me lo puoi dire? Oppure è una prova d'intelligenza che devo superare per essere ammessa a tutti gli effetti al gruppo?!?

Baci. Stefania.

in alto a destra del riquadro che racchiude ogni singolo messaggio c'è il pulsante Citazione e ti consente di rispondere direttamente.

Altrimenti lo puoi fare in qualsiasi momento mentre scrivi un messaggio se guardi sotto alla finestra di scrittura tutti i post hanno un pulsantino Inserisci citazione sempre in alto a destra
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 29, 2016, 07:11:32 am
Marcello, se di solito sei un po' più serio, vuol dire che ti stai proprio divertendo a prendere in giro me! ... Che dire? Meno male che c'è qualcuno che si diverte!!!

Ma no, tutt'altro! Avrei dato le stesse risposte alle stesse domande di chiunque altro...
Stefania, mi fa davvero molto piacere la tua new entry: forse anche grazie ai miei interventi "stupidi", hai portato un po' di movimento in questo forum che ormai perlopiù languiva...
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Stefania - Settembre 30, 2016, 01:10:15 am
in alto a destra del riquadro che racchiude ogni singolo messaggio c'è il pulsante Citazione e ti consente di rispondere direttamente.

Altrimenti lo puoi fare in qualsiasi momento mentre scrivi un messaggio se guardi sotto alla finestra di scrittura tutti i post hanno un pulsantino Inserisci citazione sempre in alto a destra

Grazie Aries! Molto gentile! Sto già provando e speriamo bene!!

Ma no, tutt'altro! Avrei dato le stesse risposte alle stesse domande di chiunque altro...
Stefania, mi fa davvero molto piacere la tua new entry: forse anche grazie ai miei interventi "stupidi", hai portato un po' di movimento in questo forum che ormai perlopiù languiva...

Languiva?!?  Che esagerato!! Al contrario, a me è sembrato bello vispo, e mi piace farne parte!
L'unica cosa è che speravo di poter condividere nella realtà qualche evento..ma pazienza..
E non me la prendo se mi prendi in giro!! Anzi ti dico GRAZIE perché comunque a tuo modo una "risposta" me l'hai sempre data.. e per una nuova arrivata come me questo è importante!
Poi se ti vorrai aprire un po' di più, se ti vorrai fare conoscere un po' meglio ben venga...questo vale anche per tutti gli altri.
E comunque già ti avviso che tornerò alla CARICA quando ci sarà un prossimo evento VICINO A NOI!!! Sei avvisato!
Baci.
Titolo: Re:15 settembre 2016 (presso Iulm Milano)
Inserito da: Marcello - Settembre 30, 2016, 07:09:58 am
E comunque già ti avviso che tornerò alla CARICA quando ci sarà un prossimo evento VICINO A NOI!!! Sei avvisato!
Baci.

Grazie Stefania... starò allerta!  ;)