Attenzione! Questo forum resta in modalità di sola lettura.

Siete invitati ad iscrivervi alla nuova versione del forum

FrancoBattiatoForum

Attenzione! Questo forum resta in modalità di sola lettura.

Siete invitati ad iscrivervi alla nuova versione del forum

FrancoBattiatoForum

Autore Topic: Battiato Discotecaro  (Letto 5528 volte)

Offline pasquaetiope

  • Cavaliere dell'intelletto
  • ****
  • Post: 278
  • Karma: 104
Re:Battiato Discotecaro
« Risposta #30 il: Novembre 17, 2020, 21:15:07 pm »
Invece Lover's season e' la versione in inglese che mi aveva entusiasmato, con quel suono un po' malandrino. ;D Abbastanza carina anche la traduzione in inglese.
Comunque sono convinto che l'operazione Sufi avrebbe avuto infinitamente piu' successo pubblicando negli Stati Uniti i dischi in lingua italiana, con una traduzione dei testi nel libretto, o una introduzione ai testi (cosi' anche Images di Lucio Battisti)...
« Ultima modifica: Novembre 17, 2020, 21:29:09 pm da pasquaetiope »

Offline Kaiwanna

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 862
  • Karma: 273
  • Mi beo di sulfuree intese con pianeti
Re:Battiato Discotecaro
« Risposta #31 il: Novembre 18, 2020, 08:29:58 am »
Comunque sono convinto che l'operazione Sufi avrebbe avuto infinitamente piu' successo pubblicando negli Stati Uniti i dischi in lingua italiana, con una traduzione dei testi nel libretto, o una introduzione ai testi

Non saprei, l'americano medio e' dura che ascolti musica o guardi film non in inglese... specialmente negli anni 70/80.

Li' abbiamo successo con artisti di musica piu' stereotipicamente italiana, in primis l'opera... e l'esempio in campo pop e' "Il volo".

Secondo me l'ideale sarebbe stato un disco di nuove canzoni con testi in inglese scritti da madrelingua. Ma Battiato l'avrebbe accettato difficilmente e la casa discografica probabilmente non avrebbe scommesso cosi' tanto su un progetto del genere.

(cosi' anche Images di Lucio Battisti)...

Dopo l'insuccesso di Images venne cestinato l'album Friends (praticamente pronto) proprio per pubblicare negli USA Una donna per amico in italiano. Ma neanche cosi' gli americani vollero ascoltare Battisti, decretando la fine della sua avventura oltreoceano.

BaTTiaTo Forum

Re:Battiato Discotecaro
« Risposta #31 il: Novembre 18, 2020, 08:29:58 am »
CIAO