Autore Topic: Capire Battiato  (Letto 465 volte)

Offline AbulQasim

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 707
  • Karma: 116
    • SoundScapeS
Capire Battiato
« il: Giugno 13, 2018, 03:44:58 pm »
conferenza/concerto dedicata a Battiato

Stefano AbulQasim
"Distruggerò la sapienza dei sapienti e annullerò l'intelligenza degli intelligenti."

Offline Genesi

  • Amministratore
  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 1068
  • Karma: 151
Re:Capire Battiato
« Risposta #1 il: Giugno 14, 2018, 11:48:18 pm »
Il tentativo di capire Battiato

Offline calypsos

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 708
  • Karma: -81
Re:Capire Battiato
« Risposta #2 il: Giugno 15, 2018, 12:20:27 am »
Mi fermo al Café de la paix. Domani vedrò la seconda parte.
A occhio e croce mi pare una boiata pazzesca, ovvero una grande minchiata pseudo-esegetica, tutta orientata all'esoterismo, anche un po' in malafede.
Battiato è un grande musicista italiano, un Mozart del '900, un autore geniale universale anche se irregolare, ma mai riducibile a schemini più o meno appiccicaticci.
c.
Il giorno della fine non ti servirà l'inglese 8)

Offline Bastiani

  • Rozzo Cibernetico
  • *
  • Post: 19
  • Karma: 6
Re:Capire Battiato
« Risposta #3 il: Giugno 15, 2018, 08:05:21 pm »
Mi fermo al Café de la paix. Domani vedrò la seconda parte.
A occhio e croce mi pare una boiata pazzesca, ovvero una grande minchiata pseudo-esegetica, tutta orientata all'esoterismo, anche un po' in malafede.
Battiato è un grande musicista italiano, un Mozart del '900, un autore geniale universale anche se irregolare, ma mai riducibile a schemini più o meno appiccicaticci.
c.

sicuro, questa conferenza non spiega tutto battiato. personalmente ho trovato interessante il filo rosso gurdjeffiano che hanno cercato di mostrare partendo da fetus fino a l'animale.
PS: ma é vera la storia che ha meditato il suicidio?

Offline Fagiolino

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 528
  • Karma: 89
  • Non è abbastanza finto da sembrare vero
Re:Capire Battiato
« Risposta #4 il: Giugno 15, 2018, 08:38:15 pm »
Il tentativo di capire Battiato
Un approccio a Battiato, parziale, filosofico, non musicale... ma migliore di tanti altri, probabilmente della maggioranza.
E poi c'è passione, impegno e viene espressa una chiave di lettura che è centrale... quindi grazie per lo sforzo!

Offline calypsos

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 708
  • Karma: -81
Re:Capire Battiato
« Risposta #5 il: Giugno 16, 2018, 01:31:40 am »
Mi fermo al Café de la paix. Domani vedrò la seconda parte.
A occhio e croce mi pare una boiata pazzesca, ovvero una grande minchiata pseudo-esegetica, tutta orientata all'esoterismo, anche un po' in malafede.
Battiato è un grande musicista italiano, un Mozart del '900, un autore geniale universale anche se irregolare, ma mai riducibile a schemini più o meno appiccicaticci.
c.
Minchia che palleee!
Vista la seconda parte, non ho parole... come si fa a rendere mortifero e depressivo, da orgasmo suicidario collettivo, un genio energetico e sfavillante come il mio Battiato che anche quando appare pensieroso e metafisico non è mai lugubre e mai disumano.
La bella signora si è intossicata e ingorgata di esegesi mistiche d'accatto, il bel signore ha declamato un compitino pseudo-filosofico dove l'acme comunicativo era la merda di Jung e tutte le tazze dove tutti siedono.
Mi ha fatto molta pena il cantante/chitarrista (bravino) relegato ad un ruolo di sottofondo, però onestamente convinto di questo suo ruolo marginale e poi, però, finalmente liberatosi nella sua canzone finale.
Ma i cultori di Battiato siete tutti così?
c.
Il giorno della fine non ti servirà l'inglese 8)

Offline Fagiolino

  • Re del Mondo
  • *****
  • Post: 528
  • Karma: 89
  • Non è abbastanza finto da sembrare vero
Re:Capire Battiato
« Risposta #6 il: Giugno 16, 2018, 10:51:58 am »
Ma i cultori di Battiato siete tutti così?
Solo quelli che provano a parlarne :D

BaTTiaTo Forum

Re:Capire Battiato
« Risposta #6 il: Giugno 16, 2018, 10:51:58 am »